Rosa Maria Battaglia, fisiatra

Rosa Maria Battaglia

Fisiatra

Chi sei?

Rosa Maria Battaglia, di Ragusa, 53 anni.

Che studi hai fatto?

Dopo la laurea in medicina mi sono specializzata in Terapia Fisica e Riabilitazione a Milano, dove vivevo e lavoravo, prima di ritornare in Sicilia.

Di cosa ti occupi?

Sono fisiatra, lavoro in ospedale presso l'Azienda Sanitaria Provinciale di Ragusa, nel Reparto di Medicina Riabilitativa degli ospedali di Modica e Scicli. Inoltre seguo l'attività ambulatoriale per i pazienti esterni, in special modo pazienti in cura per patologie in età evolutiva.

Perché ti sei iscritto al Master Isico?

Ormai da anni seguo il prof. Stefano Negrini e Isico attraverso le giornate di aggiornamento. Sono convinta che ISICO rappresenti la punta di diamante della ricerca scientifica internazionale in questo campo. Il master mi è parso quindi un approfondimento indispensabile, di sicuro un vero e proprio salto di qualità rispetto alle competenze che ho acquisito fino a oggi.

Secondo te che cosa rende il Master ISICO differente rispetto a tanti altri corsi e master?

Ho trovato il master ISICO estremamente moderno nell'approccio, una modernità che si sposa perfettamente all'alto profilo scientifico. Ho apprezzato inoltre la possibilità di un confronto continuo e diretto con i docenti, sempre pronti e attivi nell'insegnare e trasferire informazioni. Infine è ottima l'opportunità di poter sperimentare direttamente durante il corso nelle sezioni pratiche quanto appreso a livello teorico.

Le tue aspettative sono state soddisfatte?

Assolutamente sì, anzi direi che il master è risultato superiore alle mie aspettative iniziali.

Se dovessi consigliarlo che cosa diresti?

Sono convinta che il master sia imprescindibile come appuntamento di formazione per chi si occupa o si vuole occupare di patologie del rachide. Ottime anche le giornate di aggiornamento ma di sicuro il master è qualcosa in più nel consolidamento delle conoscenze per chi ha già esperienza in questo campo.